Dopo stop ritorna Alghero-Scala Piccada

Ritorna la Alghero - Scala Piccada per infiammare gli animi degli appassionati di automobilismo. Il 27 e 28 ottobre sui tornanti della statale 292 "Nord occidentale sarda" da Alghero verso Villanova Monteleone si disputerà la 57/a edizione della cronoscalata automobilistica più antica della Sardegna. Un ritorno in grande stile, dopo che per anni la manifestazione era finita quasi nel dimenticatoio: da quest'anno la gara è inserita tra le prove del Trofeo italiano velocità montagna, gironi Nord e Sud, del Campionato italiano di auto storiche e del Campionato italiano energie alternative. Quest'anno il percorso di gara sarà più lungo rispetto al passato, arrivando a 6 chilometri e 300 metri. Si partirà all'altezza del querceto risistemato dal Team Alghero Corse. A presentare la gara l'attuale presidente, Giulio Pes di San Vittorio, protagonista della rinascita della cronoscalata. "Abbiamo scelto di scommettere ancora, di aumentare gli investimenti, e alzare il livello dell'attenzione", ha detto. "Per l'Aci, per le istituzioni e per tutti i partner - ha aggiunto - è una grande opportunità, che anche in prospettiva destagionalizzazione avrà una ricaduta importante per la città di Alghero". Appassionati, addetti ai lavori, semplici curiosi e turisti potranno gustarsi la grande kermesse, arrivando direttamente a piedi al parco assistenza e ai box, che si insedieranno tra via della Resistenza e via Giovanni XXIII. Un servizio navetta accompagnerà il pubblico nelle curve più significative, garantendo alla manifestazione i massimi standard di sicurezza.(ANSA).

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Castelsardo

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...